Lingua:
 
 
 
 
 
 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere le ultime notizie
E-mail
GALLERY PREVIEW
                                                                                                                         
 

In posizione strategica e privilegiata nel cuore della metropoli lombarda, i due storici ex Caselli Daziari di Porta Venezia (1827-28), dopo il recente restauro ad opera dell’Associazione dei Panificatori di Milano e Provincia, offrono ai milanesi il fascino del distacco: sono “isole gemelle” e insieme spartiacque fra la vivacità commerciale di Corso Buenos Aires e la rigenerante singolarità dei Giardini Pubblici; vivono profondamente del fermento meneghino e insieme se ne allontanano pudicamente.

 

Dei due monumentali bastioni, il Casello Ovest - a partire dai suoi insospettabili spazi, dal suo progetto museale, dalla Biblioteca del Pane e dell’Alimentazione, dalla mostra permanente Lingua e Pane d’Italia a Milano - ripropone alla città l’antica funzione di “apertura” che ebbe Porta Venezia (in origine “Porta Orientale”).

 

È luogo di promozione della “cultura del pane” che qui lievita oltre l’ambito strettamente enogastronomico, verso le dimensioni dell’arte, del pensiero e dell’impresa.

 
Mostre, incontri, presentazioni, cocktail, moda... da accadimenti si trasformano in eventi. È la Casa del Pane.


EVENTI

Le Potenzialità della Casa del Pane

Planimetria e Presentazione

Dati tecnici

Elenco servizi

Mappa, mezzi pubblici e parcheggi

Galleria immagini
 

L'ISTITUZIONE

La Storia e il Restauro

Biblioteca del Pane e dell'Alimentazione

Mostra Lingua e Pane d'Italia a Milano

Accademia Europea di Panificazione e Pasticceria



ARCHIVIO

Archivio Eventi e Mostre

Rassegna stampa
 




 Share