Lingua:
 
 
 
 
 
 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere le ultime notizie
E-mail
 

Luca Siani
Creative Marketing & Event Management


WhatsApp
+39 331 5837796

segreteria telefonica fissa
+39 02 87186478

e-mail comunicazioni@opencity.biz
skype italiansubmariner

Si è laureato a pieni voti in Lettere Moderne, indirizzo in Comunicazioni Sociali, presso l’Università Cattolica Del Sacro Cuore di Milano, con la Tesi in Storia e Critica del Cinema intitolata Il Cinema Fantastico: Definizioni ed Esempi. 

Giornalista pubblicista e imprenditore, ha svolto e svolge la propria attività a 360 gradi nel campo dell'ideazione e organizzazione eventi, così come in quello delle comunicazioni sociali, occupandosi di volta in volta di pubbliche relazioni, marketing, uffici stampa, pubblicità e comunicazione aziendale, televisione e audiovisivi, cinema e didattica. 

Attualmente, da imprenditore ed esperto di comunicazioni, problem solving e organizzazione eventi, dirige l'agenzia Open City che offre servizi di Comunicazioni, Creative Marketing, Event Management a tutto campo (compresa ricerca location: a partire dall'esperienza triennale svolta presso la Casa del Pane e conclusasi nel 2009) e Problem Solving alle aziende, così come, ancora, di Problem Solving alle persone con lo slogan 'Libera il tuo tempo: apri la città alle tue esigenze'.

Nel 2009 è ideatore e poi organizzatore (8-10 giugno) della prima edizione del Premio Catering Open City, vetrina e gara enogastronomica tesa all'incontro fra i catering e le agenzie di pr ed eventi, con il 'contorno' della stampa di settore.

Dalla fine del 2005 al giugno 2009 lancia in start-up e gestisce i servizi della location storica del Casello Ovest di Porta Venezia a Milano, ora Casa del Pane, ove si occupa della commercializzazione della struttura e di organizzazione di mostre d’arte contemporanea, conferenze, eventi di cultura e moda, temporary store, presentazioni prodotti e feste.

2008: coautore del saggio, edito da Lab 80, La bella immagine

1995-2006: con le agenzie di Relazioni Pubbliche e Comunicazione, Below e Chiara & Associati ove si occupa di uffici stampa, creatività e gestione eventi

2003-2006: è capo ufficio stampa  del Museo Diocesano di Milano per il quale  organizza e dirige educational per la Stampa in Italia, Irlanda e Stati Uniti

2002-2005: cura l’organizzazione e la regia di alcuni eventi di rilievo nazionale per Metro Cash and Carry

2001-2004: è capo ufficio stampa della Fondazione Stelline


1985-2003: sui quotidiani Avvenire, L’Indipendente, Il Foglio, sul settimanale Il Sabato e su testate specializzate, scrive di cinema e home video, televisione, cartoni animati, fumetti, giochi, infanzia, letteratura, fantascienza, sociologia, costume, erotismo, imprenditoria, turismo congressuale
 

1999: curatore e coautore del saggio Il Cinema e la Scuola


1996: responsabile della rivista aziendale della Carrier


1994-95: autore televisivo, progetta e realizza per Rete A il programma Splot - contro il logorio da Spot (sullo stile di Blob, ma giocato esclusivamente su un 'contro'-montaggio di pubblicità televisive). Per la stessa rete, progetta e realizza un database con descrizione delle situazioni cinematografiche di oltre 7.000 film. A partire da tale lavoro, illustra e commenta con scene di film molte notizie di cronaca e costume del TG di Rete A


1993: Consulente per l’analisi di fiction e informazione televisiva presso il Marketing R.T.I. (Mediaset)


1992: Lavora presso le redazioni di fiction cine-televisiva per Rete 4 (Mediaset)


1990-91: Copy-writer e in seguito direttore creativo, presso l’agenzia Livraghi Ogilvy & Mother, della rivista pubblicitaria Il club del Video (per l’editore RCS)


Sport, altri interessi e hobby:
è appassionato e studioso di  cinema e letteratura poliziesca, fantascientifica e fantasy; colleziona fumetti Marvel e Detective Comics. Si diletta di fotografia digitale, biologia e acquariofilia marina. Fra le attività sportive praticate vi sono tuttora l’apnea e  la pesca subacquea; nel passato: arrampicate in montagna, survival e, per oltre 20 anni, kajak turistico e avventuroso per mare.





 Share