Lingua:
 
 
 
 
 
 
 

CONCEPT-INTRO PREMIO CATERING

Nella direzione tracciata per l’Expo 2015, Open City si appresta all’organizzazione
della seconda edizione del Premio Catering.

L’evento, con il suo Osservatorio Lombardo dei Catering, nasce da un’idea di Luca Siani.

Al centro dell’evento l’incontro-vetrina fra le aziende di catering e le agenzie di PR ed eventi,
alla scoperta di “nuove” performance enogastronomiche e di servizio, oltre ai classici della ristorazione lombarda, con menù e preventivi bloccati ad hoc per lunghi periodi. Un’occasione per un confronto interno ai banqueting,
sia dal punto di vista degli allestimenti che da quello enogastronomico.

I partecipanti al premio sono stati (nella prima edizione) e verranno selezionati fra i catering pìù capaci e veloci
nel rispondere alle richieste del mercato, anche con poco preavviso in periodi infuocati,
quale quello per esempio di giugno (matrimoni, ecc), in possesso di metodologie adeguate di comunicazione (website o almeno comunicazione via e-mail; non ci si crede ma esistono ancora aziende
che si basano solo sulla comunicazione via fax!) e attenzione alle strategie di marketing.

La classifica verrà ottenuta dalla somma dei voti di una giuria popolare,
formata dai rappresentati delle agenzie di eventi e pr e da una giuria tecnica presidenziale.
 
L’Osservatorio Lombardo dei catering oltre al premio svolge un’attività di monitoraggio del settore
a partire dalle capacità dai tempi di risposta delle aziende di banqueting che operano in Lombardia
sino ad un’analisi sulla comunicazione (incentrata sugli strumenti di menù e preventivi).
 
“L’idea fondamentale è di misurare sempre tutti i catering su un grande prodotto di qualità
ha detto Luca Siani, patron dell’evento.
Attendiamo al varco, un nuovo filone enogastronomico
che faccia da leit motiv alla seconda edizione del premio. Vorremmo uno o due cibi "protagonisti"
(pasta, formaggi, cioccolato, ecc) per la prossima gara. Il loro marchio potrà penetrare maggiormente
fra le aziende di catering e ottenere grande risonanza dal prossimo evento,
creandosi delle ricette (da utilizzare anche in pubblicità) firmate dai grandi chef del mondo del catering.”

L’obiettivo del progetto è quello di far incontrare un leader nella produzione e/o commercializzazione
di prodotti “food” di altissima qualità con la Stampa di settore, con il mondo dei catering/banqueting
e con le agenzie organizzatrici di eventi che operano all’interno del territorio lombardo

I vantaggi di questo incontro sono molteplici:
- l’azienda sponsor ha un’occasione imperdibile di aumento della penetrazione dei propri prodotti
   presso le migliori aziende di catering
, incontrando al contempo opinion leader
   nel settore della comunicazione e dell’organizzazione eventi.
- le agenzie di pr ed eventi hanno la possibilità di scoprire ed apprezzare nuove opportunità di servizi
   riguardanti l’enogastronomia e i ricevimenti
.
- per i catering questo evento costituisce un’importante vetrina a loro dedicata per crearsi occasioni di lavoro
  
e di confronto del proprio servizio con il resto del mercato, approfondendo l’incontro con un marchio leader
   nella produzione e/o commercializzazione nel settore del food
.

Una possibilità di contatto che è quindi preludio di sinergie nuove finalizzate all’eccellenza.

 La prima edizione del Premio Catering ha visto la presenza in un open day di:
12 catering partecipanti
8 giurati tecnici di altissimo livello
30 agenzie di pr ed eventi
38 giornalisti
62 fra direttori marketing e titolari di aziende

I premi assegnati (in forniture di prodotti): Miglior Allestimento al milanesissimo Caffè Scala;
3 premi per le Migliori ricette a Il Plàtina (special guest dalla provincia di Udine);
il premio per il Miglior accostamento food/beverage a Piaceri d’Italia (da Lecco);
Il superpremio “Open City Miglior Allestimento” per il Plàtina 

“La Gara” della seconda edizione dovrebbe svolgersi in 2 o 3 giorni, ogni giorno dalle ore 12.30 alle ore 19.00,
con open day di presentazione e degustazione delle “opere”  dei catering selezionati
che parteciperanno gratuitamente con l’allestimento di un tavolo (fra 160 e 200 cm.)
in rappresentanza della propria azienda.

Tutte le agenzie di eventi e PR giudicheranno:
- l’estetica del tavolo di presentazione di ogni singolo catering
- le 2 o 3 (un premio per ogni ricetta) migliori ricette (finger food o ciotoline o similari)
   costruite sui prodotti base dello sponsor
- il miglior accostamento food beverage

Ogni catering si impegnerà a rilasciare a tutte le agenzie di eventi presenti alcuni  menù tipo
a prezzo “congelato” per almeno per 6 mesi.

L’evento si concluderà con una festa serale di premiazione servita dal catering vincitore assoluto,
a base di spumante, pane/grissini e, soprattutto, dei prodotti base forniti dallo sponsor.


per contatto:

e-mail comunicazioni@opencity.biz
cellulare +39 331 5837796





 Share